I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione

di Sergio Teglia

I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione

Oggi parliamo di disturbi della nutrizione e dell’alimentazione (DSM V). Li troviamo già accennati nei tempi antichi: lunga è la storia dei rapporti, non sempre lineari, tra uomo- cibo. Quelli attualmente più significativi, ben descritti nel DSM V, sono: l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa, il binge-eating disorder, il pica e il disturbo di ruminazione. A livello psicologico sappiamo come l’anoressia nervosa rimandi a problematiche di rapporto, da parte della figlia, con la figura materna, mentre per la bulimia nervosa si fa riferimento, come possibile eziologia, a vari tipi di conflittualità o abbandono affettivo sempre nell’ambito familiare.


Abstract. Articolo completo sulla rivista.