Dal "quartiere" ai "mall" Appunti per un saggio

di Andrea Spini

Dal

Alcune notazioni sulle trasformazioni della città e del “cittadino che si sono avute nel tempo, con particolare riferimento all’attuale strutturazione urbana confitta fra logica del consumo e nostalgia del “quartiere” cui corrisponde l’individualismo alienato dell’abitante senza identità.


Abstract. Articolo completo sulla rivista.